fattoria sociale helpeople

LA FATTORIA SOCIALE

Solidarietà, rispetto dell’ambiente, comunione e produzione di beni; questi sono elementi che, presi singolarmente, sono bellissimi, ma se vengono messi insieme diventano straordinari e dalle enormi potenzialità. Questo, in sintesi, il desiderio e l’obiettivo del nostro PROGETTO FATTORIA SOCIALE.

Logo Helpeople foundation onlus

IL PROGETTO

Il progetto della Fattoria Sociale risponde alle opportunità messe a disposizione dalla forma di aggregazione delle “aziende agri-sociali”. Queste permettono di svolgere un’attività agricola o zootecnica, vendendo i propri prodotti (produzione di beni) in collaborazione con le istituzioni pubbliche, in un contesto di comunione (solidarietà) e a vantaggio di soggetti deboli ed emarginati. La realtà della Fattoria Sociale rappresenta quindi una risposta concreta all’esigenza di unire i bisogni di soggetti svantaggiati e in difficoltà con la possibilità per i governi locali e regionali, di esercitare politiche virtuose di welfare.

Perché una Fattoria Sociale? Perché in essa e attraverso di essa è possibile realizzare progetti terapeutici e riabilitativi anche avvalendosi delle potenzialità del contatto con la natura (rispetto dell’ambiente) e degli animali. In essa, infatti, vengono svolte attività di ippoterapia, pet-therapy, onoterapia, così come tutte quelle relative alle attività orto culturali.

LE ATTIVITÀ

Attività orto culturali
Si tratta di attività destinate alla produzione con la costituzione di un orto col metodo sinergico/permacultura. Tramite la piantagione di erbe aromatiche e officinali, specie di ortaggi (anche antiche) per l’auto produzione e l’autoconsumo da parte dei fruitori della “casa”, si intraprende un metodo riabilitativo del disagio e della disabilità che appartiene all’ambito delle terapie occupazionali. Questo consiste nell’incentivare e nell’affiancare la persona nella cura e nella gestione del verde, nella coltivazione di fiori, ortaggi ed altre piante. Prendersi cura di organismi vivi, possibilmente in gruppo, stimola il senso di responsabilità e la socializzazione. A livello fisico, invece, sollecita l’attività motoria, migliora il tono generale dell’organismo e dell’umore, attenuando stress e ansia.

Le attività di onoterapia
Queste attività si avvalgono dell’”uso” dell’asino, ponendosi l’obiettivo di far vivere alla persona esperienze tali da determinare l’acquisizione di capacità interattive e di adattamento all’ambiente sempre più adeguate e complesse.

Costruzione di un forno in terra cruda per pane e dolci

Viticoltura e agricoltura biologica
L’attività di viticultura nelle vigne presenti già in campo verranno condotte senza l’utilizzo di pesticidi e sarà destinata alla piantagione di ortaggi, erbe officinali ed aromatiche, varietà di cereali antichi (farro monococco, mais bianco perla o altre colture particolari) o canapa da olio/fibra.

Apicoltura
Eventualmente si potrà procedere con l’installazione di alcune casette per le api per l’autoproduzione di miele, il surplus potrà essere venduto.

Laboratorio per spremitura a freddo di uva e altri frutti
Il laboratorio prevede la sistemazione della cantina per le PPL (piccole produzioni locali)

Essiccatoio piante
Si procederà all’essiccazione di piante aromatiche/officinali e alla produzione di tisane in collaborazione con cooperative che abbiano finalità simili.

Corsi di formazione
Verranno inoltre svolti corsi di varia natura per sensibilizzare bambini e adulti sulla agricoltura e sull’alimentazione naturale (biologica)

Eventi condivisi
Saranno organizzati anche corsi di cucina naturale, agricoltura sinergica, compostaggio, panificazione, riconoscimento delle erbe spontanee, vendemmia, corsi di autoproduzione saponi e detergenti, yoga, eventi culturali/teatrali, ecc.

LA STRUTTURA

Per realizzare questo ambizioso progetto abbiamo individuato il casolare, con i relativi campi circostanti, di Bellona (CE), in Via Madonna degli Angeli 30. Si tratta di un fabbricato rurale costituito da un’abitazione di 400mq, un laboratorio di 110mq e un rustico destinato a ospitare il ricovero degli attrezzi e delle macchine, il magazzino, il fienile, la stalla e la concimaia.

HelPeople Foundation ONLUS

GLI OBIETTIVI

All’interno della struttura di Bellona, per realizzare i fini del progetto della Fattoria Sociale, verrà ospitata una Comunità alloggio che si occuperà di aiutare:

  • ragazze madri,
  • portatori di handicap,
  • tossicodipendenti,
  • detenuti,
  • persone con problemi psichiatrici,
  • alcolisti,
  • carcerati,
  • anziani,
  • chiunque si trovi in una situazione di indigenza, di bisogno o di emarginazione.
fattoria_sociale_casa_protetta

Attraverso la Fattoria Sociale verranno condotti una serie di attività lavorative finalizzate all’educazione,
la riabilitazione e il reinserimento nella società. Tutto questo con lo scopo di:

  • sostenere le famiglie nel compito genitoriale e promuovere forme di auto-aiuto, di cooperazione e di associazionismo;
  • sostenere le famiglie nelle diverse fasi del ciclo di vita e in particolari situazioni di criticità;
  • promuovere misure alternative al ricovero dei minori in istituti educativo-assistenziali;
  • sostenere le famiglie attraverso politiche abitative e di promozione della natalità, dell’affidamento e dell’adozione;
  • tutelare i bambini e le bambine nel campo educativo, formativo, lavorativo e del tempo libero;
  • promuovere e attivare collaborazioni educative tra realtà scolastiche ed extrascolastiche per prevenire il disagio adolescenziale e l’abbandono del sistema formativo;
  • contrastare ogni abuso, maltrattamento e violenza sui minori;
  • promuovere servizi volti a favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro;
  • promuove interventi volti ad assicurare servizi destinati alle donne in difficoltà (donne costrette a prostituirsi, ridotte in schiavitù, contrasto alla mancanza di pari opportunità, miglioramento della qualità della vita, rimozione di ogni forma di discriminazione);

Un progetto ambizioso e articolato, ma proprio per questo sempre più necessario e dalle grandi potenzialità. Perché attraverso la promozione di valori umani fatti di integrazione e condivisione, a beneficiarne non sono solamente i destinatari delle attività della Fattoria Sociale, ma l’intera comunità, quindi ciascuno di noi.

Menu
Messenger icon
Siamo in chat, contattaci!

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra cookie policy.