HelPeople Foundation ONLUS

PROGETTO VILLAGGIO SMILE GUNTUR

VOLONTARIATO INTERNAZIONALE

“La povertà è la trappola che costringe i bambini alla prigionia nel mondo dell’essere e dell’avere. Eppure, ogni piccola vita è un faro che non si arrende alla notte, e continua a tracciare la strada di un sogno.
Non permetteremo mai che la luce di quel faro si spenga. Finché ci saranno bambini in difficoltà, noi ci saremo”.

COSA FACCIAMO

HelPeople foundation Onlus è una famiglia di persone che lotta per garantire ai bambini l’assistenza necessaria a tutelare la loro salute e la loro istruzione. Ogni bambino ha il diritto di crescere felice e costruire un futuro dignitoso.

Con il progetto Villaggio Smile portiamo il nostro supporto per proteggere i bambini, permettere la loro formazione scolastica e per farli crescere in salute. Il Villaggio Smile a Guntur si prefigge di portare aiuto ai bambini di questa zona povera dell’India, sostenendo i programmi attivi delle associazioni no profit di volontari presenti sul posto. I bambini non possono essere etichettati con nazionalità, religione o corrente politica; noi ci impegniamo, esclusivamente, per garantire i loro diritti imprescindibili di esseri umani.

Lottiamo per un sorriso. Un sorriso da cui possa nascere un futuro migliore.

DOVE E CON CHI INTERVENIAMO

HelPeople foundation Onlus non si è mai posta confini territoriali. Ogni volontario si impegna per proteggere la vita dei bambini: ovunque si trovino. Per questo, abbiamo deciso di sostenere l’attività promossa dalla “The Guntur Diocese Social Service and Welfare Society”. Il servizio sociale della diocesi di Guntur, per il benessere sociale, è costituito da un’organizzazione no profit di volontari, per lo sviluppo equo del tessuto socio-economico delle tribù locali.

L’attività è promossa a favore dei bambini poveri, lavoratori agricoli e donne che vivono in queste zone, per sostenere lo sviluppo partecipativo delle persone. A prescindere dal livello di casta, che caratterizza la società indiana, e dal credo religioso, la diocesi di Gunter si impegna per lo sviluppo partecipativo e integrato degli abitanti.

Particolare attenzione è posta ai bambini e alle bambine che vivono in questa realtà fatta di povertà e precarietà. Il lavoro e l’impegno dei volontari danno forma all’unica fiammella preziosa, che può accendere il futuro di questi bambini. 

Non ci stancheremo mai di lottare e sostenere il valore della prevenzione e della formazione per le persone bisognose. Sono attività essenziali, per permettere il loro sviluppo personale e sociale.  Per questo, desideriamo collaborare con la diocesi di Guntur, occupandoci del benessere dei bambini e del loro diritto alla vita.

QUAL È IL CONTESTO IN CUI CI MUOVIAMO?

Il progetto si sviluppa nell’area di Palanadu, situata all’estremità occidentale del distretto di Guntur. Si tratta di aiutare più di ottantamila famiglie, dove la percentuale di alfabetizzazione è inferiore al 15%. Rispetto ad altre zone dell’India, in buona parte del distretto di Guntur, le problematiche legate alla mancanza di cibo, acqua potabile, assistenza sanitaria e servizi igienici sono terribili. Solo pensare che non ci sia certezza per l’alimentazione dei bambini e la loro educazione, genera l’immagine di una realtà deplorevole, che non possiamo accettare.

I bambini vivono in villaggi improvvisati, senza strade e senza alcun tipo di prevenzione. L’unica fonte di sostentamento è l’agricoltura, ma anche questa attività, vitale per la produzione di cibo, è minacciata dalla siccità. Non essendoci alcun tipo di struttura, per condurre l’acqua ai campi, l’unica salvezza sono le scarse e irregolari piogge monsoniche.

In questa situazione insostenibile, i volontari della diocesi di Guntur agiscono per fornire il loro supporto. Noi vogliamo aiutarli, affinché la salute e l’educazione dei bambini sia garantita. C’è bisogno d’impegno, per tutelare la vita dei bambini e offrire loro un futuro diverso da questo presente infausto.

HelPeople Foundation ONLUS

COME INTERVENIAMO: OBIETTIVO DEL VILLAGGIO SMILE GUNTUR

L’obiettivo principale del progetto è quello di fornire e manutenere strutture di ricovero, garantire cibo, istruzione e sanità per i bambini svantaggiati. Dobbiamo proteggerli dai numerosi problemi che affliggono la realtà intorno a loro:

  • Persone antisociali, mosse dal malcontento per le azioni del governo, scatenano il terrore e distruggono le famiglie, lasciando i bambini soli e senza alcuna prospettiva futura.
  • I contadini s’indebitano, per cercare di far funzionare le loro coltivazioni. Purtroppo, spesso non è così. Spinti dalla disperazione, si suicidano abbandonando i figli a se stessi.
  • La povertà dilagante incide sulla struttura sociale. Chi appartiene alle caste più basse è costretto a lavorare come bracciante, per un salario che non basta a sfamare la famiglia. Così, i bambini vengono sfruttati per lavorare nei campi e costretti a rinunciare alla loro educazione; privati di ogni gioia dell’infanzia.

Povertà, suicidi e abbandono mettono a rischio la vita di bambini innocenti. Per offrire una speranza a queste piccole vite, vogliamo aiutare la diocesi di Guntur, che si impegna nella progettazione e messa in opera dei programmi educativi. Dedicare un’istruzione di qualità ai bambini, offrire loro un ricovero dove possano essere protetti e sfamati, è un dovere di tutti.

COSA SARÀ FATTO 

Grazie al tuo aiuto, potremo sostenere la diocesi di Guntur, che si prenderà cura dei bambini più vulnerabili:

  • Orfani e semi-orfani;
  • Bambini che hanno contratto malattie come l’HIV/AIDS;
  • Bambini con difficoltà e malattie croniche;
  • Figli di agricoltori poveri e famiglie gravemente disagiate.

Saranno coinvolti assistenti e personale qualificato, per aiutare i bambini a crescere in salute. L’obiettivo è educarli e istruirli, per donare loro la capacità di sviluppare coscienza di ciò che li circonda e del futuro che possono costruire. 

Particolare attenzione sarà posta sulla fornitura di cibo, acqua potabile, cure mediche, prodotti per l’igiene personale e vestiti. Oltre a tutto il materiale necessario per svolgere le attività di apprendimento. Saranno coinvolti tutti gli abitanti dei villaggi, con lo scopo di formare una comunità capace di proteggere i più piccoli, cosciente di agire per preservare il cuore pulsante del futuro di tutti.

Il progetto sarà costantemente monitorato dai volontari della diocesi di Guntur, per assicurarsi che non sia fine a se stesso, ma possa costituire la base per ulteriori evoluzioni propositive del territorio. L’attenzione sarà focalizzata sui bambini, affinché assorbano i valori morali di cui sono stati defraudati, e possano sviluppare una propria personalità. Saranno seguiti da pediatri esperti e qualificati, che li visiteranno periodicamente, garantendone la cura e la salute nel tempo.

Possiamo dargli una vita migliore, lo sappiamo e ci dedichiamo a questa missione. Siamo consapevoli che è una vita difficile per tutti. Potresti non essere in grado di dare un contributo economico, ma se condividi il nostro impegno, puoi aiutaci a far conoscere HelPeople foundation Onlus. Sostienici creando connessioni preziose, per garantire un futuro ai bambini nel mondo.

COSA PUOI FARE PER AIUTARCI?

Portiamo il tuo contributo, il tuo gesto d’amore, in ogni nostra iniziativa. Seminiamo impegno e passione, per far nascere e coltivare sorrisi. Sostieni a distanza il progetto Villaggio Smile Guntur, perché il futuro di una vita che nasce non può e non deve essere oppresso dalla povertà.

Riesci a immaginare? In questo istante, c’è un bambino che lotta per la sua vita, perché non ha da mangiare. Non può essere, non possiamo permetterlo. Nessun bambino deve essere abbandonato.  Alimenta, insieme a noi, il faro che illumina un futuro migliore per tutti i bambini del mondo. Aiutaci a sostenerli.

FAI UNA DONAZIONE, UN PICCOLO GESTO CHE SALVA UNA VITA. 

Menu
Messenger icon
Siamo in chat, contattaci!

Gentile Utente, ti avvisiamo che il nostro sito utilizza, oltre a cookie tecnici, anche cookie di profilazione propri e di terze parti. Ti preghiamo di leggere attentamente la nostra informativa estesa, ove ti forniamo indicazioni sull’uso dei cookie e ti viene data la possibilità di negare il consenso alla loro installazione ovvero di scegliere quali specifici cookie autorizzare. Per maggiori informazioni consulta la nostra cookie policy.